🚷Ci sono tantissimi ostacoli tra te e l’obiettivo di vendere serenamente la tua casa.

Uno di questi, che si piazza nella top ten dei più importanti e influenti al fine di realizzare la vendita, è il rapporto tra te e l’agente immobiliare o gli agenti immobiliari che tentano di avere l’incarico per poter vendere casa tua.

In particolare, è molto facile non dare un incarico di vendita in esclusiva ad un singolo Agente, non lo facciamo perché viviamo nell’illusione del “più persone potranno venderla, prima la venderò”.

Il ragionamento di per sé è perfino logico, se non fosse per il fatto che la psiche umana ragiona in modo strano e molto spesso le soluzioni più intuitive non sono quelle giuste.

Quando “rifiuti” la proposta di un agente che vuole avere l’incarico per vendere casa tua, non lo liquidi mai in malo modo, anzi.
Piuttosto cerchi di farlo mantenendo dei buoni rapporti perché “si sa mai che sarà proprio lui a vendere casa mia”… E certo.

Allora cosa fai per liberarti di lui senza essere sgradevole?

Gli dici una di queste due frasi (o magari entrambe) che ti consentono di tenere aperta la porta per una eventuale collaborazione, senza però chiudere tutte le altre.

Queste due “scuse” (perché è di questo che si tratta) ti sembrano una magnifica via di fuga, ma basta starci un po’ dentro per capire che non si tratta di altro che delle TRAPPOLE che ti faranno ritrovare in un labirinto che non ha vie di fuga.

✔️“Tanto non ho fretta.”;
✔️“Se proprio qualcuno vorrà vederla, me lo faccia sapere.”;

E fu l’inizio della fine.

Perché non è una buona idea liquidare così un agente immobiliare

Ci sono diverse motivazioni per cui non dovresti mai dire queste frasi ad un agente immobiliare.

Se non vuoi veramente vendere casa, va bene, lo capisco. Se invece vuoi vendere, anche con una certa urgenza, continua a leggere.🤓

La verità è che quando le persone hanno di fronte un agente immobiliare, anche se cercano di non dimostrarlo, si sentono a disagio.

È comprensibile perché hanno davanti a loro un “venditore” a tutti gli effetti, e quindi hanno paura di commettere un errore e fare un acquisto sbagliato.

Si, perché alla fine un agente immobiliare è un venditore di servizi e quindi quando ti chiede l’incarico di vendita ti sta vendendo qualcosa, anche se molti agenti immobiliari direbbero il contrario perché sono “mediatori” e non venditori.

La frase “non ho fretta” viene utilizzata come scappatoia, per evitare di dover dire all’ agente immobiliare: “sei uguale a tutti gli altri che mi hanno chiamato per vendere la mia casa, perché dovrei darla a te?”⁉️

Effettivamente al decimo agente immobiliare che ti chiama perché “ho un acquirente proprio per casa sua”, e poi ti chiede l’incarico di vendita, capisco che tu sia scocciato e abbia voglia di prendere a calci qualcosa, o qualcuno.

Il problema è che se tu non hai fretta – ma sei sicuro di non averla davvero? – l’agente immobiliare ne ha meno di te e il suo impegno sarà direttamente proporzionale alla tua voglia di vendere.

Ti dico una cosa che non ti farà piacere: l’agente immobiliare se ne infischia se il prezzo di casa tua scende perché lui ci “rimette” solo il 3%.

Cioè se casa tua oggi vale 100.000 € e lui la vende ti chiederà 3.000 € di provvigione; se domani casa tua vale 90.000 € tu ci avrai rimesso 10.000 € mentre lui ne avrà “persi” appena 300.

Quindi i casi sono due:
☑️ o trovi un agente immobiliare che ci crede e si impegna per vendere casa tua
☑️ oppure ti rivolgi a 10 pseudo agenti immobiliari che invece useranno casa tua come esca per attirare clienti e poi vendergli altro.

Se guardi il sito di una agenzia immobiliare troverai almeno un centinaio di case in vendita, di tutti i tipi e di tantissimi prezzi, alcune improponibili.

Ma allora perché un agente immobiliare decide di prendere in vendita una casa anche se è fuori prezzo o difficilmente vendibile?

I motivi sono due:
➡️ Fondamentalmente avere una casa in più non gli costa niente: l’agenzia è sempre quella, il sito è lo stesso, tanti portali gratuiti concedono di pubblicare un numero illimitato di annunci.
➡️ Se ha 10 case dello stesso tipo è più probabile che un potenziale acquirente “abbocchi” all’amo e venga a vederne una; se poi ne ha una vendibile userà le altre per spingere quella che gli interessa.

Ora che hai capito come funziona ti dico una cosa: gli agenti immobiliari a cui dirai una di queste due frasi non si impegneranno minimamente per vendere la tua casa ma si impegneranno un sacco, se troveranno un acquirente, per incassare le provvigioni.

Questo tipo di agente immobiliare è il nemico della tua vendita, specialmente in un momento come questo.⚠️

Oggi ci sono centinaia di case in vendita e quindi gli acquirenti hanno una scelta enorme.

Per riuscire a vendere la tua casa e non un’altra è necessario che l’agente immobiliare metta in campo iniziative di marketing che la valorizzino al massimo e la rendano interessante per i potenziali compratori.

Vediamo alcune:
▶️ Realizzare un volantino da distribuire in zona: naturalmente ci sono vari modi di scriverlo quindi sarà meglio per te se l’agente immobiliare è in grado di valorizzare al meglio casa tua attraverso una comunicazione efficace e che abbia competenze di copyright  a risposta diretta.
▶️ Evidenziare la tua casa rispetto alle altre: uno dei nemici peggiori per la vendita di casa tua è il fatto che l’agente immobiliare non può, per paura di essere scavalcato dall’acquirente o per paura che le altre agenzie trovino la tua casa e ti chiamino .
▶️ Creare un sito dedicato: questa è una cosa per cui è necessario investire soldi e nessun agente immobiliare sarà disposto ad investire il suo denaro su una casa che potrebbe essere venduta da altri.

Un agente immobiliare che vuole veramente vendere casa tua ti chiederà un incarico in esclusiva e questo sarà il segnale che è disposto ad investire il suo tempo ed il suo denaro.

Un agente immobiliare che non ti chiederà un incarico in esclusiva ti dirà che non è disposto ad impegnarsi e l’unica cosa che farà sarà aspettare un cliente che la voglia comprare.

Il problema è che limitarsi ad aspettare oggi non basta più.

↪️ I prezzi delle case continuano a scendere in maniera lenta ma inesorabile e ogni settimana che rimane sul mercato invenduta è come se tu prendessi una banconota da 100 € dalle tue tasche e la tagliassi a metà.

Bisogna valutare, scegliere e FIDARSI dell’Agente Immobiliare se si vuole davvero vendere casa serenamente, in maniera vantaggiosa e senza sorprese.

E’ per questo che abbiamo scelto di darti tante informazioni gratuite, per consentirti di conoscerci ancora prima di incontrarci di persona.

Vai su  https://domoria.com/entra-in-contatto/
e cerca il consulente Domoria più vicino a te

Scrivi qui i tuoi commenti

commenti