Come tutti gli anni arriva gennaio e, forse complici i “disordinati” giorni delle vacanze natalizie con i suoi pranzi e le sue cene al limite della fantascienza, in ognuno di noi, si genera quel senso di colpa che ci porta a fare un bel po’ di promesse a noi stessi.

E quindi tornano alla carica i ritorni in palestra, i voti di rinuncia a pasta e dolci e chi più ne ha più ne metta.

Alcune volte, mi è capitato di essere coinvolto in uno di questi buoni propositi.

L’altro giorno ho fatto gli auguri di buon anno a un cliente.

Lui mi ha risposto: “Certo che sarà buono! È l’anno in cui mi troverai la casa!

Ecco, se anche tu hai in mente questo “buon proposito”, lascia che ti dica che sarà importante che tu gli possa dedicare attenzione, affinché non faccia la fine delle diete e della palestra…

Ecco le basi corrette per trovare la tua futura casa

Ci sono 6 consigli che mi sento di darti e che possono aiutarti a trovare una nuova casa di cui innamorarti e in cui passare il resto dei tuoi anni.

1. NON cercare come un pazzo

La prima cosa che tutti fanno, di solito, è fiondarsi sui portali di ricerca più conosciuti nel settore immobiliare, sperando di trovare una casa che sia alla loro portata.

Ma questo è sbagliato. Infatti, la prima cosa da fare non è guardare i siti degli annunci… ma stabilire QUANTO spenderai.

Quindi, spacca quel salvadanaio (magari spacca anche quello dei genitori e della tua zia preferita…) e se sai già che dovrai servirti di un mutuo bancario, fai il giro dei preventivi bancari.

Se hai il conto corrente presso una banca da molti anni e quindi puoi dire che “ti conosce”, a volte può essere la migliore soluzione. Sa le tue abitudini finanziarie, conosce i tuoi movimenti e la tua solidità.

Ma non è detto.

Magari in quel momento non ha il miglior mutuo sul mercato e nonostante sei correntista da 10 anni, fuori ci sono banche che potrebbero trattarti meglio.

Se poi proprio non te la senti di “tradirla”, tieni sempre a mente che spesso (se hai un minimo di peso e sei un buon cliente) è possibile trattare le condizioni del mutuo e nello specifico del tasso applicato.

Nel contare la tua capacità economica ricordati che oltre al prezzo della casa, dovrai considerare le spese di acquisto. Le tasse, il notaio, le spese per il mutuo e magari l’agenzia (1).

2. La posizione è importante

Una volta che hai stabilito con certezza il prezzo che la casa che cerchi dovrà avere, puoi aprire quei siti con gli annunci, ma…

Dove dovrà essere la tua casa?

La seconda cosa che dovrai fare è proprio capire dove cercarla.

Nel senso che sicuramente avrai un’idea, ma più che altro dovrai verificare che la casa che cerchi, si possa trovare nella zona in cui vorresti abitare al prezzo che vorresti spendere.

Se hai conferma di tutto ciò passa direttamente al punto 4.

Se invece qualcosa non corrisponde alle tue possibilità/volontà, leggi di seguito il punto 3.

3. E se non ci sono case che rientrano nel tuo budget?

Hai appena scoperto che alla cifra che vorresti spendere tu, proprio non trovi una casa che ti possa anche lontanamente soddisfare.

Che fare ora? Hai due possibilità.

Cambi zona oppure cambi le caratteristiche della casa che cerchi.

Cambiare zona, non per forza significa allontanarsi di chilometri dal punto da te preferito.

Ci sono negli stessi quartieri, delle vie in cui i valori possono scendere.

Pensa che a Milano, ad esempio, ci possono essere zone di confine tra due quartieri, che possono differire anche di 1.000 euro al mq per poche centinaia di metri di distanza.

Oppure come dicevamo, puoi eliminare qualche caratteristica che farebbe scendere il prezzo.

Ad esempio, se cerchi un bilocale o un trilocale, non sono i “locali” che fanno il prezzo, ma sarà pur sempre la metratura.

Magari invece di cercare un 60 mq, potresti accontentarti di 52.

Oppure, se per te la posizione è realmente prioritaria nell’acquisto di casa tua, potresti prendere in considerazione di rinunciare a qualche altro aspetto che incide sul prezzo.

Ad esempio, puoi prendere in considerazione un piano terra o un piano rialzato. A volte puoi trovare prezzi più bassi anche del 25% del valore standard di zona.

Oppure al contrario, accettare di prendere un piano alto (terzo o quarto) senza ascensore(2), per avere una sensibile riduzione dei valori (se sei giovane, sappi anche che fare le scale è una di quelle attività che ti faranno bene e poi se sei tra quelli che si sono ripromessi dieta o palestra per l’anno nuovo, sono addirittura TRE piccioni con una fava!)

4. Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio

Perfetto hai individuato budget, zona e anche come dovrà essere la tua futura casa.

Ora non ti resta che andare a vedere queste case.

Puoi finalmente telefonare e fissare questi appuntamenti.

Ma…

Ti ricordi quelle caratteristiche a cui non hai voluto rinunciare e che devono esserci tassativamente?

Ecco, non fidarti troppo degli annunci.

È forse fin troppo ovvio che eventuali carenze o difetti, vengono un po’ celati da un tradizionale agente immobiliare che quella casa la deve vendere…

Quindi, chiedi specificatamente se possiede quello che stai cercando.

Chiedi come è esposto un determinato locale. O più in generale su cosa affaccia la vista.

Se il bagno ha la finestra o se quel “terrazzo” lo è veramente o i suoi 12 metri sono 1×12…

Eviterai perdite di tempo assicurate!

5. Casa perfetta o casa infestata?

Hai finalmente visto qualche casa e forse hai adocchiato anche qualcosa che ti può piacere. E adesso?

E adesso se sei effettivamente pronto, dovresti bloccarla. Ma prima di tutto devi capire se questa casa è “a posto”.

Chiedi all’agente o al proprietario di mostrarti la documentazione. Ma soprattutto, se non sai come leggerla quella documentazione, chiedi se la casa è conforme o presenta delle difformità ed in che misura.

Potresti scoprire che quel salone così grande per cui stai scegliendo questa casa, in realtà non poteva essere creato. E la parete che hanno buttato giù, non poteva essere abbattuta.

Oppure scopri che la cantina o il solaio che erano presenti nell’annuncio, in realtà non ci sono.

Sono veramente infinite le cose a cui prestare attenzione.

E non ti dico le più gravi per non spaventarti troppo.

Sappi inoltre che dopo che avrai staccato l’assegno o fatto il bonifico, sarà più difficile far valere le tue ragioni.

Compri casa o vuoi iniziare una bella causa pluriennale?

6. Batman e Robin sono una coppia invincibile

Il sesto e ultimo consiglio che posso darti è un po’ di parte lo ammetto, ma solo perché ti consentirà di utilizzare una strada privilegiata.

Una preziosa scorciatoia che eviterà a te e ai tuoi cari un sacco di imprevisti e di grattacapi.

Qualche delusione o perdita di tempo e perché no, anche qualche arrabbiatura.

Prova a immaginare se avessi con te un alleato.

Se con te avessi uno strumento che sappia già come individuare tutte le criticità, di stanare e chiarire tutte i rischi nascosti.

Qualcosa che porti alla luce la verità sulla casa che vorresti acquistare. (3)

Sicuramente non avresti il pensiero che ti stiano nascondendo qualcosa o che ti stiano tirando il famoso “pacco”.

Ebbene, noi agenti immobiliari Domoria, ci siamo specializzati in questo.

Noi, per prima cosa, non ti spingeremo mai a comprare una “nostra” casa, ma ci metteremo al tuo servizio per affiancarti sin dalla ricerca della soluzione da te desiderata (anche se non la stiamo vendendo noi) e staremo con te fino a dopo al rogito!

Essendo per te un vero e proprio “Primo Cavaliere” in prima linea contro le avversità che possono insorgere dal momento che hai deciso di comprare una casa.

Vuoi che il tuo 2020 cominci bene e prosegua meglio?

Affidati a un consulente immobiliare Domoria.

IL COLLOQUIO PER LASCIARE LA TUA RICHIESTA È GRATUITO E CON TUTTA SINCERITÀ, TI DIREMO SE POSSIAMO AIUTARTI OPPURE NO.

Il servizio che forniamo è riservato a soli 5 clienti per volta per ogni consulente e le tipologie delle case che cerchiamo per loro non possono essere identiche e sovrapporsi.

Chiamaci per capire se possiamo esserti utili utilizzando i dati riportati in ultima pagina.

BUON ANNO NUOVO e se lo hai programmato, Buona casa nuova!